Finmeccanica e la Gara di FS

0
68

E’ di oggi la notizia che il bando di gara dei nuovi treni per le ferrovie Italiane è stato esteso fino al giorno 20 aprile.
Questa notizia a fatto si che Finmeccanica restasse stabile a piazza Affari.

La gara, che consiste nella creazione di treni per la linea Tav, ha un valore di 1,5 Miliardi di Euro e prevede la realizzazione 50 nuovissimi treni per la linea ad alta velocità.
I motivi del rinvio del bando di gara che è stato richiesto dai partecipanti che hanno definito il bando molto complesso e con alcune condizioni restrittive.



Le ultime informazioni trapelate dicono che sui 5 bidder potenziali solo 2 sarebbero rimasti in gara Ansaldo e Siemens.
Oggi la società di Rating Morgan Stanley ha confermato il rating overweight e confermando il target price a 12,50 euro sul titolo Finmeccanica .

Secondo Morgan Stanley la società Italiana ha la possibilità di sovra- formare il mercato in seguito ad un ulteriore taglio al budget alla difesa, e danno ragione all’economista Daniele Antonucci che pensa che l'<italia farà molto meglio rispetto ad altri paesi dell'Unione Europea.

La visione di Daniele Antonucci è molto buona per l’Italia e vede ottimi spunti per il bel paese, secondo il quale l’Italia ha meno da fare in termini di inasprimento della politica fiscale rispetto gli altri paesi dell’Unione Europea, e ci vorranno diversi anni prima che il debito pubblico Italiano cresca ulteriormente.

Secondo Antonucci il rischio di sostenibilità delle finanze pubbliche Italiane
è medio,
ed il divario a livello competitivo con i principali paesi Europei è sostenibile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui