Autogrill in rialzo dopo approvazione scissione parziale

0
133
Autogrill

A Piazza Affari questa mattina il titolo Autogrill ha aperto la seduta in forte rialzo, coerentemente con quanto previsto dagli analisti dopo la notizia dell’approvazione della scissione parziale arrivata lo scorso venerdì a mercati chiusi.

In particolare, a meno di mezz’ora dall’avvio delle contrattazioni il titolo segna un guadagno di oltre quattro punti percentuali a 10,47 euro, in controtendenza quindi rispetto all’andamento in rosso dei principali indici azionari del listino milanese.


Lo scorso venerdì, ricordiamo, attraverso una nota diffusa a mercati chiusi, Autogrill ha comunicato l’approvazione da parte del Consiglio di amministrazione del progetto di scissione parziale proporzionale mediante il quale la società trasferirà a Wolrd Duty Free l’intero capitale sociale di World duty free group, società di diritto spagnolo cui fanno capo le attività del gruppo nel settore travel, retail & duty free.

La scissione, come ribadito nella nota, ha come scopo quello di creare due distinti gruppi, ognuno dei quali si focalizzerà esclusivamente su uno dei due settori di attività, ovvero Food & Beverage e Travel, Retail & Duty Free. In tal modo, ciascuno di essi sarà in grado di perseguire al meglio le proprie strategie e di migliorare i propri risultati.

A seguito della scissione, il patrimonio netto di Autogrill si ridurrà di 428.878.184,00 euro, pari al valore della partecipazione in World Duty Free Group oggetto della scissione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui