Target price Yoox alzato da Bank of America

0
3

Gli analisti di Bank of America Merrill Lynch hanno comunicato questa mattina di aver alzato il target price sul titolo Yoox portandolo da 12,5 a 15,00 euro, ribadendo al contempo rating “buy”.

La revisione al rialzo del prezzo obiettivo è stata decisa al fine di inglobare nella valutazione i multipli 2014, ossia un enterprise value/ebitda a 11,6 volte contro le 22,7 volte del 2012 e un rapporto prezzo utili per il 2014 di 31 contro i 69 dello scorso anno.


In particolare, in caso di raggiungimento del nuovo target price fissato da Bank of America a 15 euro, Yoox tratterebbe a 35 volte gli utili 2014 e a 15 volte l’ebitda, volori che la banca ha definito accettabili in considerazione dell’elevato potenziale di crescita della società.

Secondo gli esperti, a sostenere la crescita durante l’anno in corso saranno soprattutto alcuni fattori: il modello di business vincente e assolutamente unico, le attività in Cina, la joint venture con Ppr e l’ulteriore aumento dei margini.

Per l’esercizio in corso, in particolare, il broker prevede un aumento del 27% delle vendite e del 38% dell’eps, mentre per quanto riguarda l’esercizio 2012, i cui risultati verranno comunicato il 5 marzo prossimo, Bank of America prevede ricavi in aumento a 373 milioni, in crescita dai 291,2 milioni del 2011, l’ebitda a 32,1 milioni dai 24,1 milioni del precedente esercizio e l’utile netto in crescita da 10 a 10,8 milioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui