Telecom Italia in rialzo su rumors esito Cda per alleanza con H3G

0
78

A Piazza Affari il titolo Telecom Italia segna un rialzo di oltre tre punti percentuali sulla scia dei rumors relativi all’esito della riunione del Consiglio di amministrazione tenuta oggi pomeriggio, nel corso della quale sarebbe stata discussa anche la possibilità di studiare un’allenza con 3 Italia.

Secondo quanto riferito da Reuters, che cita le dichiarazioni di uno dei consiglieri mentre lasciava la sede della società, il presidente esecutivo Franco Bernabè dovrebbe ottenere mandato per i colloqui.


La notizia è stata poi confermata da Il Messaggero, secondo cui il Consiglio di amministrazione avrebbe provveduto oggi a conferire mandato al presidente Franco Bernabè per trattare una possibile fusione con H3G. Nell’ambito di tali trattative, il presidente della compagnia telefonica italiana sarà affiancato da un comitato composto da tre consiglieri, ovvero Julio Linares di Telefonica, Elio Catania di Intesa Sanpaolo e Gabriele Galateri di Generali.

Questo pomeriggio, ricordiamo, il consigliere Tarak Ben Ammar ha lasciato la sede di Telecom prima del termine della riunione per altri impegni, dichiarando ai giornalisti presenti che la riunione sarebbe durata ancora altre 2-3 ore. Allo stesso modo, si sono allontanati prima del termine della riunione anche Gaetano Micciché, Gabriele Galateri e Cesar Alierta.

Telecom Italia ha come azionista di maggioranza Telco (23,4%), a sua volta controllata da Telefonica (46,18%), Intesa Sanpaolo (11,6%), Mediobanca (11,62%) e Generali (30,58%).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui