Dettagli asta CTZ e BTP€i 25 marzo 2013

0
100

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha diposto per il giorno 25 marzo 2013 la consueta asta mensile avente ad oggetto il collocamento di CTZ (Certificati Zero Coupon) e BTP€i (BTP indicizzati all’inflazione europea).

In particolare, entro venerdì 22 marzo 2013 gli investitori potranno prenotare presso la propria banca o altro intermediario finanziario autorizzato, per un investimento minimo di 1.000 euro, i seguenti titoli di Stato:


CTZ con decorrenza 31 gennaio 2013 e scadenza 31 dicembre 2014, che saranno collocati per un ammontare compreso tra un minimo di 2.000 e un massimo di 3.000 milioni di euro;
BTP€i con decorrenza 31 gennaio 2013, scadenza 15 settembre 2018 e cedola annuale dell’1,70%;
BTP€i con decorrenza 15 marzo 2007, scadenza 15 settembre 2023 e cedola annuale del 2,60%;
I BTP€i saranno collocati per un ammontare complessivo, inteso per entrambe le emissioni, compreso tra un minimo di 750 e un massimo di 1.000 milioni di euro.

Il meccanismo utilizzato sarà quello dell’asta marginale, con determinazione discrezionale del prezzo di aggiudicazione e della quantità emessa all’interno dei predetti intervalli di emissione, previa esclusione delle offerte formulate a prezzi ritenuti non convenienti sulla base delle condizioni di mercato.

Le richieste degli oepratori dovranno pervenire entro le ore 11:00 del giorno dell’asta, mentre il regolamento delle sottoscrizioni è previsto per il giorno 28 marzo 2013.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui