Previsioni prezzo Petrolio WTI aprile 2012

di ND82 Commenta

Grazie alla strategia saudita si sta assistendo ad un netto miglioramento delle condizioni del mercato petrolifero, che non si vedevano praticamente da due anni

L’andamento del prezzo del petrolio WTI ha registrato negli ultimi due giorni una ripresa “tecnica”, dovuta probabilmente alle prese di beneficio sulle posizioni net short che avevano portato alla formazione di un nuovo minimo a circa due mesi sotto 100.7$ al barile un paio di giorni fa. Ieri le quotazioni erano salite fin sopra 104$, mentre oggi si sono momentaneamente assestate in area 103$. Tuttavia, grazie alle forniture record messe a disposizione dell’Arabia Saudita, il prezzo del greggio potrebbe ancora scendere nelle prossime settimane.

Grazie alla strategia saudita si sta assistendo ad un netto miglioramento delle condizioni del mercato petrolifero, che non si vedevano praticamente da due anni. A segnalare questa inversione di tendenza rispetto agli ultimi mesi è stata l’Agenzia Internazionale per l’Energia (Aie), nonostante ci siano diversi problemi dal lato della produzione in tutto il mondo e senza dimenticare lo stop dell’export del greggio iraniano, che sta ormai coinvolgendo tutti i paesi occidentali.

PETROLIO WTI PUO’ TORNARE SOTTO 100$ AL BARILE

Secondo l’OCSE “il ciclo di ripetuti peggioramenti dei fondamentali, che era evidente dal 2009, almeno per ora si è interrotto” nonostante le incertezze geo-politiche. Nel primo trimestre le scorte di greggio potrebbero essere salite al ritmo di 1,2 milioni di barili al giorno, grazie soprattutto alla strategia di Riyad messa a punto ancor prima della continua diminuzione dell’export iraniano. Da un punto di vista tecnico, il prezzo del petrolio WTI potrebbe tornare a scendere con decisione nei prossimi giorni e puntare verso 100$ al barile. Probabile una discesa fino a 98.5$ entro fine mese.

PREVISIONI PREZZO ORO 2012 SECONDO GFMS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>