Previsioni sullo Yen dal 6 al 10 gennaio 2012

di ND82 Commenta

Lo yen giapponese è la valuta più acquistata sui mercati valutari internazionali, insieme al dollaro americano, in quanto percepita dagli investitori come una sorta di “bene rifugio” in un periodo di forte turbolenza finanziaria

Lo yen giapponese è la valuta più acquistata sui mercati valutari internazionali, insieme al dollaro americano, in quanto percepita dagli investitori come una sorta di “bene rifugio” in un periodo di forte turbolenza finanziaria. I grandi fondi speculativi, grossi proprietary traders e banche centrali di paesi emergenti si stanno progressivamente allontanando dagli asset denominati in euro, spostando enormi flussi di denaro verso yen e dollaro. Il tasso di cambio dollaro/yen si è spinto due giorni fa fino in area 76.60, ma da qui è partita una bella reazione del biglietto verde con ritorno sopra 77.

Il cambio dollaro/yen dovrebbe muoversi tra 77.30 e 76.90 nei prossimi giorni ed è probabile che avvenga una netta riduzione della volatilità di brevissimo periodo registrata nelle ultime 5-6 sedute di contrattazioni. Il cambio euro/yen, invece, ha toccato ieri nuovi minimi a 11 anni a 98.46. I prezzi potrebbero ancora avere carburante per approfondire la discesa fino a 98 – 97.50 entro fine mese. Tuttavia, considerando le poche pause lungo questo forte bearish trend, non è da escludere un rimbalzo di breve periodo fino a 99 prima e 99.30 poi.

Il cambio sterlina/yen, invece, ha trovato supporto in area 119 ma negli ultimi tre giorni il rimbalzo sta velocemente perdendo forza e a breve potrebbe esserci un nuovo tentativo dei venditori per riportare i prezzi sotto 119 con target successivo a 117. Infine, il cambio aud/jpy (dollaro australiano/yen) continua a muoversi lateralmente tra 79.50 e 78.50 offrendo pochi spunti operativi. Tuttavia, non è da escludere un movimento direzionale in caso di breakout di uno degli estremi del trading range.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>