Dividendo Eni 2013 a 1,08 euro

di Stefania Russo Commenta

Eni distribuirà in relazione all'esercizio 2012 un dividendo di 1,08 euro per azione, in aumento quindi rispetto ai 1,04 euro...

Eni distribuirà in relazione all’esercizio 2012 un dividendo di 1,08 euro per azione, in aumento quindi rispetto ai 1,04 euro per azione distribuiti in relazione all’esercizio 2011.

La società del cane a sei zampe, ricordiamo, lo scorso settembre ha distribuito ai suoi azionisti un acconto sul dividendo 2013 pari a 0,54 euro per azione, ne deriva quindi che il 23 maggio prossimo verrà messo in pagamento un saldo pari a 0,54 euro per azione.


L’annuncio in merito all’ammontare del dividendo è stato dato stamane, dopo che ieri il Consiglio di amministrazione si è riunito per l’approvazione dei risultati relativi all’esercizio 2012 e al quarto trimestre dell’anno. La proposta formulata dal Cda in tema di dividendi 2013 dovrà ora essere sottoposta all’approvazione dell’assemblea, in programma per il 10 maggio prossimo.

Per quanto riguarda i risultati realizzati durante lo scorso anno, Eni ha realizzato ricavi in aumento del 18,2% a 127,27 miliardi di euro, un utile operativo adjusted in crescita del 14,6% a 19,75 miliardi di euro, un utile netto adjusted in crescita del 2,7% a 7,13 miliardi di euro e un utile netto pari a 7,79 euro (1.97 euro per azione). L’indebitamento netto è invece calato a 15,45 miliardi di euro dai circa 27 miliardi di inizio anno.

Per qaunto riguarda le prospettive per l’esercizio in corso, Eni prevede investimenti in linea con quelli realizzati lo scorso anno e una produzione di idrocarburi in crescita rispetto agli 1,7 milioni di barili equivalenti del 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>