Cambio euro dollaro 06 giugno 2011

di Stefania Russo Commenta

L'euro viaggia stamane sui livelli massimi dell'ultimo mese nei confronti del dollaro sulla scia della notizie positive provenienti dal Portogallo...

L’euro viaggia stamane sui livelli massimi dell’ultimo mese nei confronti del dollaro sulla scia della notizie positive provenienti dal Portogallo, dove la netta vittoria del partito di centrodestra a danno dei socialisti è stata interpretata come un chiaro segnale di fine delle incertezze politiche che nel corso degli ultimi mesi hanno turbato la stabilità politica del paese.

Sul fronte opposto, invece, il trend positivo del biglietto verde ha subito una frenata a seguito della pubblicazione dei deludenti dati inerenti al tasso di occupazione del settore non agricolo.


I dati pubblicati venerdì scorso hanno infatti evidenziato un marcato rallentamento nella creazione di posti di lavoro, portando il tasso di disoccupazione al 9,1% dal precedente 9,0%. Il peggioramento del tasso di disoccupazione ha portato il Dollar Index a 73,775, ossia in calo dello 0,01%, livello che non si registrava dallo scorso 5 maggio.

Poco dopo le 9:00 il cambio euro dollaro si attesta a 1,4648, il cambio euro sterlina a 0,8913, il cambio euro yen a 117,57, il cambio euro franco svizzero a 1,222, il cambio euro dollaro canadese a 1,4365 e il cambio euro dollaro australiano a 1,3621.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>