Cambio euro dollaro 03 agosto 2011

di Stefania Russo Commenta

L'euro continua a perdere terreno nei confronti del franco svizzero soprattutto a causa della crescente domanda di valute rifugio derivante...

L’euro continua a perdere terreno nei confronti del franco svizzero soprattutto a causa della crescente domanda di valute rifugio derivante dai timori inerenti alla crisi del debito sovrano e al rallentamento della crescita dell’economia a livello globale.

Nonostante il Congresso sia finalmente riuscito ad arrivare ad un accordo sull’innalzamento del debito Usa e che è riuscito di fatto ad evitare il default degli Stati Uniti, il franco svizzero ha guadagnato terreno anche nei confronti del dollaro mantenendosi su livelli record.


Lo yen ha leggermente rallentato il suo rialzo, pur mantenendosi in territorio positivo ha limitato i guadagni nei confronti delle altre principali valute di riferimento dopo che le autorità finanziarie giapponesi hanno parlato di possibili interventi per limitare il rialzo della valuta, in quanto risulta dannoso per l’intera economia giapponese.

[LEGGI] MIGLIORI BROKER FOREX IN ITALIA E NEL MONDO

Intorno alle 9:00 di stamane il cambio euro dollaro tratta a 1,421, il cambio euro sterlina a 0,8719, il cambio euro yen a 109,595, il cambio euro franco svizzero a 1,095, il cambio euro dollaro canadese a 1,3671 e il cambio euro dollaro australiano a 1,3226.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>