Dollaro in rialzo su euro per dati occupazione USA

di Stefania Russo Commenta

Il dollaro segna oggi un rialzo sia nei confronti dell'euro che nei confronti dello yen sulla scia dei dati relativi all'occupazione USA...

Il dollaro segna oggi un rialzo sia nei confronti dell’euro che nei confronti dello yen sulla scia dei dati relativi all’occupazione USA a marzo 2011. Nei confronti dello yen, in particolare, ha raggiunto i livelli massimi degli ultimi tre mesi.

Durante il mese appena trascorso, infatti, sono stati creati 216.000 posti di lavoro, un dato superiore alle previsioni e che mostra un incremento di circa 230.000 posti in più nel settore privato. Il risultato testimonia il trend positivo della ripresa economica.


Il numero uno della Federal Reserve, Narayana Kocherlakota, ha parlato di un possibile rialzo dei tassi di interesse entro la fine del 2011 fino ad un massimo di 75 punti base, una mossa volta a mantenere la stabilità dei prezzi. La Banca centrale europea, invece, stando alle previsioni, dovrebbe attuare un incremento di un quarto di punto percentuale già a partire dalla prossima riunione del Consiglio direttivo, fissata per il prossimo 7 aprile.

Poco prima delle 16:00 il cambio euro dollaro si attesta a 1,4072, il cambio euro sterlina a 0,8805, il cambio euro yen a 119,07, il cambio euro franco svizzero a 1,314, il cambio euro dollaro canadese a 1,3612 e il cambio euro dollaro australiano a 1,3628.

[email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>