Previsioni tassi di interesse 2012 secondo ING

di Stefania Russo Commenta

Gli analisti di ING hanno espresso le loro previsioni in merito all'andamento dei tassi di interesse in Europa nel corso del 2012...

Gli analisti di ING hanno espresso le loro previsioni in merito all’andamento dei tassi di interesse in Europa nel corso del 2012, adottando di fatto l’orientamento già espresso nel corso della scorsa settimana dagli analisti di Morgan Stanely.

Anche gli analisti della banca olandese, infatti, prevedono che la Bce procederà ad un nuovo taglio dei tassi di riferimento entro la fine del secondo trimestre 2012, nonostante la situazione macroeconomica a livello europeo sembra aver registrato un leggero miglioramento rispetto alla seconda parte del 2011.

BANCHE EUROPEE PIÙ SICURE

Secondo gli esperti di ING, dunque, entro la fine di giugno 2012 la Bce porterà i tassi di interesse allo 0,75% dall’attuale 1%, mantenendoli invariati su questo livello fino alla fine del 2013.

CALENDARIO RIUNIONI BCE 2012-2013

Tuttavia, mentre gli esperti di Morgan Stanley hanno motivato le loro previsioni argomentando sull’esito dell’asta di rifinanziamento della Bce (Ltro), in occasione della quale gli istituti bancari con sede a Francoforte hanno avanzato richieste di prestiti al tasso agevolato dell’1% per un ammontare complessivo pari a 529,531 miliardi di euro, gli esperti di ING non hanno fornito alcuna spiegazione a supporto delle loro previsioni. Probabilmente, tuttavia, anche in questo caso le previsioni si basano principalmente sul permanere dei timori in merito ad un peggioramento della situazione.

Quel che è certo è che nuove e importanti indicazioni in merito alla politica monetaria delle Bce arriveranno di sicuro nel corso della conferenza stampa tenuta dal presidente Mario Draghi al termine delle riunioni del Consiglio direttivo. Le prossime sono fissate per l’8 marzo e il 4 aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>