Fondiaria Sai in crisi

di Millocca Manuel Commenta

Venerdì scorso la società di rating Standard & Poor aveva tagliato il rating da A- a BBB+ a Fondiaria Sai..

Venerdì scorso la società di rating Standard & Poor aveva tagliato il rating da A- a BBB+ a Fondiaria Sai e alla sua controllata Milano Assicurazioni.
Oggi il titolo ,di Fondiaria Sai,a Piazza Affari perde lo 0,53% portandosi a quota 11,28 Euro, mentre il titolo di Milano Assicurazione perde il 2% portandosi a quota 2,13euro.

Questo taglio di rating sta riflettendo sulle due società un chiaro deterioramento degli utili e delle performance operative , questa decisione di Standard & Poor tiene conto del deterioramento della della flessibilità finanziaria delle due società.



Per quanto riguarda il bilancio 2009 la Fondiaria Sai si ritova con un enorme debito di 391 Milioni di Euro, nel 2009 è aumentato il combine ration portandosi al 108% rispetto quello del 2008 del 98,86%.

La banca d’investimenti Akros ha ridotto il rating di Fondiaria Sai da hold a reduce , prevedendo che il titolo continui a seguire la scia verso il basso di questa ultima settimana.
La banca d’affari Intermond ha tagliato oggi il target price da 13,20 euro a 11,50 mantenendo ancora un rating neutrale.

Dopo questa continua caduta la società di assicurazione ha dimezzato il proprio guadagno di marzo.

Fondiaria Sai ha chiuso l’esercizio 2009 con una forte perdita di 391,5 Milioni di Euro contro le stime degli analisti che prevedevano una perdita di soli 158 Milioni di Euro.
Secondo Intermonte il dividendo è di molto inferiore alle loro aspettative infatti pensavano che fosse di 0,50 invece è stato deciso che sarà di 0,40 centesimi di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>