Andamento borsa Italiana 24 Marzo 2010

di Millocca Manuel Commenta

Oggi apertura positiva per le borse che seguono la scia di ieri di Wallstreet

Oggi apertura positiva per le borse che seguono la scia di ieri di Wallstreet, dove i principali titoli sono risaliti ai massimi da un anno e mezzo.
Questa risalita da tenere sotto controllo visto che c’è una possibilità di discesa delle borse Europee se domani al submit non si trovera una soluzione al caso Grecia.

Per quanto riguarda Piazza Affari oggi l’indice FTSE Mib parte con un rialzo dello 0,26% a quota 22.817 punti, bene FTSE All Share in rialzo dello 0,20% portandosi a quota 23.327 punti, FTSE Mid Cap in rialzo dello 0,27% a punti 25.372.



Bene il titolo Fiat in rialzo di oltre tre punti percentuali , questo rialzo è dovuto dalla presentazione del piano industriale 2010-2014 pubblicato oggi sull’espresso.
Questo piano industriale verrà presentato da Sergio Marchionne il 21 Aprile.

Ottima anche Banca Popolare di Milano che ha chiuso l’esercizio 2009 con un utile netto di 103,7 Milioni di euro in crescita del 37,6%
rispetto a quello dell’esercizio 2008.

All’assemblea dei soci la banca proporrà un dividendo di 0,10 euro.

Arretra Buzzi Unicem dopo la diminuzione dell’utile netto del 2009 in riduzione dello 64,30% a 195,46Milioni di Euro.
Bene oggi anche Mondadori anche se oggi ha visto gli utili 2009 più che dimezzati.

Oggi guadagnano più di un punto percentuale Cir e Stm,
Benissimo oggi a Piazza Affari Prysmian che cresce dello 3,88% portandosi a quota 14,44 Euro, questo rialzo è dovuto alla banca d’affari tedesca Deutsche Bank che ha avviato oggi la copertura del titolo con target price a 21 euro e con giudizio “Buy”.
Male invece Mediaset dopo la diffusione dei dati del 2009 cede lo 0,25% portandosi a quota 5,94 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>