Andamento Borsa Italiana 9 Aprile 2010

di Millocca Manuel Commenta

Oggi dopo due giorni all'insegna del segno negativo Piazza affari rinizia la risalita, grazie allo slancio di ieri di Wallstreet..

Oggi dopo due giorni all’insegna del segno negativo Piazza affari rinizia la risalita, grazie allo slancio di ieri di Wallstreet.
l’FTSE MIB oggi fa segnare un aumento dello 0,86% e si porta a quota a 23016 punti, il Mid Cap sale di mezzo punto percentuale portandosi a 25617 punti, mentre l’All Share si porta a quota 23546 punti in rialzo di circa un punto percentuale.

Bene i titoli del settore energetico che dopo la notizia di Mercoledì sul Nord Stream fanno segnare dei buoni rialzi.
Eni sale dello 0,86% , come del resto Tenaris che sale di circa un punto percentuale e Saipem che sale del 1, 24%.



Bene oggi anche Titoli del calibro di Unicem che guadagna due punti percentuale, Fiat Exor guadagna poco più di un punto percentuale, bene anche Finmeccanica che guadagna circa due punti percentuali.

Italcementi oggi guadagna due punti percentuali portandosi a quota 9,08 euro ad azione, dopo che Ciments Francais ha dichiarato di essere riuscita a riacquistare il 97% delle note relative ai privati placement effettuati nel 2002 negli Stati Uniti D’America.

Il valore di questi riacquisti equivale a 183,5 Milioni di dollari su un totale di 200 Milioni di Dollari, potrebbe essere proposto a breve un nuovo matrimonio tra la Cimentis Francais e la Italcementi , visto che la fusione l’anno scorso è stata impedita proprio dai detentori di queste note.

Nell’assemblea di aprile di Mediobanca verrà sostituito Cesare Geronzi, oggi il titolo si attesta in rialzo dello 0,76%.
Tra i titoli peggiori possiamo trovare Amplifon che perde lo 0,38% portandosi a quota 3,93 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>