Rating e target price Lottomatica abbassati da UBS

di Stefania Russo Commenta

La quotazione Lottomatica a Piazza Affari segna una flessione di oltre quattro punti percentuali, una performance negativa ricondotta..

La quotazione Lottomatica a Piazza Affari segna una flessione di oltre quattro punti percentuali, una performance al ribasso ricondotta in larga parte alla valutazione negativa arriva da UBS, che ha comunicato di aver abbassato il rating sul titolo, portandolo da “buy” a “neutral”, e il target sul prezzo, da 18,30 euro a 13,10 euro.

A renderlo noto è stata la stessa banca svizzera attraverso una nota, nella quale vengono anche specificati i motivi che hanno portato a questa decisione.


UBS, infatti, ha spiegato di aver deciso di suggerire ai suoi clienti un cambio di strategia alla luce del fatto che la quotazione Lottomatica tratta al momento a premio rispetto ai suoi competitors, specificando inoltre che i suoi ritorni sono subottimali anche per il premio pagato per Gtech nel 2006. Secondo la banca d’affari, dunque, fino a quando il quadro di Lottomatica e Gtech non sarà completato, la valutazione a premio non sarà giustificata dai ritorni.

Nei giorni scorsi Lottomatica ha annunciato che nel 2011, in relazione all’esercizio 2010, ai suoi azionisti non verrà distribuito alcun dividendo in contante ma solo l’assegnazione di 1 azione ogni 50 azioni già possedute.

A Piazza Affari intorno alle 11:30 la quotazione Lottomatica segna una perdita del 4,57% a 12,33 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>