Titolo Mediaset promosso da Kepler

di Stefania Russo Commenta

Gli analisti di Kepler hanno comunicato di aver rivisto la loro valutazione sul titolo Mediaset portando il rating da...

Gli analisti di Kepler hanno comunicato di aver rivisto la loro valutazione sul titolo Mediaset portando il rating da “reduce” a “hold” e il target price da 1,05 a 1,50 euro.

La decisione è arrivata dopo poche ore dalla pubblicazione dei risultati realizzati dalla società del Biscione nel periodo compreso tra gennaio e dicembre 2012, archiviato con una perdita netta per oltre 280 milioni di euro, contro l’utile di 225 milioni realizzato nel 2011.


Il broker ha spiegato che sebbene il gruppo abbia chiuso l’esercizio in rosso, circostanza che non gli ha consentito di distribuire una remunerazione ai suoi azionisti, i conti 2012 sono stati inferiori alle attese per quanto riguarda i ricavi, il margine operativo lordo e il reddito operativo ma superiori alle stime in termini di generazione di cassa. Inoltre per Kepler il mese di aprile dovrebbe mostrare alcuni segnali di miglioramento.

Per Mediaset quello realizzato nel corso dello scorso anno è il risultato peggiore di tutta la sua storia, tuttavia nonostante questo nel corso della seduta odierna a Piazza Affari il titolo della società ha viaggiato in territorio positivo, in controtendenza rispetto all’andamento dei principali indici azionari del listino milanese, spinti al ribasso soprattutto dopo l’esito deludente dell’asta di BTP del 27 marzo 2013. In particolare, nonostante le prospettive poco favorevoli sul fronte dei ricavi pubblicitari, il mercato sembra aver gradito particolarmente il taglio del debito e il taglio degli investimenti, in entrambi i casi maggiori delle attese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>