Titolo Saipem promosso da Mediobanca

di Stefania Russo Commenta

A Piazza Affari il titolo Saipem viaggia in territorio positivo segnando un guadagno di oltre due punti percentuali a 33,64 euro...

A Piazza Affari il titolo Saipem viaggia in territorio positivo segnando un guadagno di oltre due punti percentuali a 33,64 euro. Il rialzo è stato ricondotto, oltre che all’andamento positivo dei principali indici azionari del listino milanese, anche al giudizio positivo espresso dagli analisti di Mediobanca, che hanno comunicato di aver alzato il rating da “neutral” a “outperform” e il target price da 35,6 a 37 euro.

TRIMESTRALE SAIPEM GENNAIO MARZO 2012

La performance negativa registrata da Saipem nel corso degli ultimi mesi rispetto a quella messa a segno dai suoi principali concorrenti è stata ricondotta in larga parte alle paure relative ai potenziali costi e ritardi in merito al progetto Wasit, considerato il più ampio contratto di Saipem del 2011.

SETTORI SU CUI INVESTIRE PER COMBATTERE L’INFLAZIONE NEL 2012

Secondo gli esperti di Mediobanca, tuttavia, i timori relativi a tale contratto non rappresentano un problema in quanto la fase di riorganizzazione dovrebbe portare ad un ampliamento della commessa quantificabile in ulteriori 600 milioni di dollari, inoltre eventuali ritardi non dovrebbero avere alcun impatto nel raggiungimento degli obiettivi stabiliti per quest’anno. Gli analisti di Piazzetta Cuccia, in particolare, si aspettano un miglioramento della situazione nel corso del secondo semestre dell’anno soprattutto grazie all’andamento positivo dell’attività offshore e alla conclusione di alcuni contratti in Australia. L’accelerazione prevista nel secondo semestre dell’anno dovrebbe quindi guidare la performance nel breve-medio periodo.

Secondo Mediobanca, invece, fattori potenzialmente in grado di influire negativamente sulla performance di Saipem potrebbero essere un ulteriore peggioramento della crisi del debito sovrano e un crollo dei prezzi del petrolio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>