Acquisto azioni Enel consigliato da Unicredit

di Stefania Russo 1

A Piazza Affari la quotazione Enel segna un rialzo dell'1,61% a quota 4,428 euro sulla scia del giudizio positivo espresso questa mattina da Unicredit, che ha comunicato di aver rivisto al rialzo il rating...

A Piazza Affari la quotazione Enel segna un rialzo dell’1,61% a quota 4,428 euro sulla scia del giudizio positivo espresso questa mattina da Unicredit, che ha comunicato di aver rivisto al rialzo il rating sulla quotazione del gruppo energetico italiano portandolo da “hold” a “buy”, confermando al contempo il target price a 4,80 euro.

Unicredit, dunque, consiglia agli investitori di acquistare le azioni Enel. Il motivo principale, come ha spiegato la stesa banca, riguarda le recenti perdite registrate dal titolo, che sotto questo aspetto rappresenta quindi un’ottima occasione di acquisto.


La banca ha infatti sottolineato che Enel al momento quota con uno sconto significativo rispetto all’intero settore e che di sicuro si tratta di un trend che avrà breve durata, dal momento che le previsioni parlano di un nuovo rialzo a breve del titolo, soprattutto dopo il completamento del programma di dismissioni.

Un altro punto a favore di Enel, secondo Unicredit, è la sua bassa esposizione al settore nucleare che, dopo il disastro di Fukushima e l’esito del referendum in Italia, rischia di non essere più una buone fonte di profitti per le aziende attive nel settore energetico.

Sempre per questione del nucleare gli analisti vedono di buon occhio anche la controllata di Enel attiva nelle energie rinnovabili. Solo pochi giorni fa, infatti, l’acquisto delle azioni Enel Green Power è stato consigliato da Goldman Sachs.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>