Chiusura anticipata Ipo Brunello Cucinelli al 27 aprile

di Stefania Russo Commenta

Che l'offerta pubblica di vendita e sottoscrizione delle azioni Brunello Cucinelli partita lo scorso 16 aprile avesse...

Che l’offerta pubblica di vendita e sottoscrizione delle azioni Brunello Cucinelli partita lo scorso 16 aprile avesse registrato adesioni nettamente superiori a quelle che erano le aspettative lo si era già capito dalle prime indiscrezioni circolate già a partire dal giorno successivo a quello di inizio dell’offerta, quando ricordiamo si parlava di richieste per un ammontare pari al doppio del quantitativo complessivamente offerto.

PREVISIONI BRUNELLO CUCINELLI DOPO IPO

La conferma ufficiale del successo del collocamento è però arrivata solo ora. Attraverso una nota, infatti, l’azienda umbra attiva nel settore del cachemire ha fatto sapere che a fronte delle adesioni ricevute, significativamente superiori rispetto a quelle dell’offerta complessiva, ha deciso di chiudere il collocamento prima della data inizialmente prevista, nonché di anticipare la data di inizio delle negoziazioni.

BILANCIO BRUNELLO CUCINELLI ESERCIZIO 2011

Una decisione che senza dubbio contrasta con il contesto attuale, caratterizzato da una forte instabilità dei mercati finanziari e che ha visto nel corso dell’ultimo anno diverse aziende rimandare lo sbarco in Borsa in attesa di tempi migliori. L’approdo a Piazza Affari di Brunello Cucinelli, dunque, si preannuncia un vero e proprio successo, destinato a replicare, se non addirittura a superare, quanto già fatto poco meno di un anno fa da Salvatore Ferragamo.

Il termine del periodo di offerta, in particolare, è stato anticipato da venerdì 27 a lunedì 23 aprile, mentre l’inizio delle negoziazioni è stato anticipato al 27 aprile rispetto alla data del 3 maggio prevista inizialmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>