Dettagli asta BTP 27 febbraio 2013

di Stefania Russo Commenta

L'ultima asta del mese di febbraio è quella disposta per mercoledì 27, quando verranno collocati BTP (Buoni del Tesoro Poliennali)...

L’ultima asta del mese di febbraio è quella disposta per mercoledì 27, quando verranno collocati BTP (Buoni del Tesoro Poliennali) con scadenza a cinque e dieci anni.

In particolare, in occasione di tale collocamento gli operatori autorizzati potranno acquistare titoli con scadenza 1° novembre 2017 e cedola annua del 3,50% (codice Isin IT0004867070) per un ammontare complessivo compreso tra un minimo di 1.750 e un massimo di 2.500 milioni di euro.


Al contempo, sarà possibile acquistare BTP decennali con scadenza 1° maggio 2023 e cedola annua del 4,50% (codice Isin da attribuire) per un ammontare complessivo compreso tra un minimo di 3.000 e un massimo di 4.000 milioni di euro.

Come di consueto, il meccanismo utilizzato sarà quello dell’asta marginale, nell’ambito della quale gli operatori autorizzati dovranno far pervenire le loro richieste entro le ore 11:00 del giorno fissato per l’asta, con indicazione per ciascuna di esse del prezzo offerto. Ciascun operatore può formulare fino ad un massimo di cinque richieste, ciascuna delle quali non può essere inferiore a 500.000 euro di capitale nominale, né tanto meno superiore all’importo di emissione. Le richieste eccedenti tali limiti non verranno prese in considerazione. Il prezzo di aggiudicazione e la quantità di titoli emessa verranno determinati in maniera discrezionale.

Le prenotazioni da parte dei cittadini privati presso gli intermediari autorizzati dovranno essere fatte pervenire entro il 26 febbraio, mentre il regolamento delle sottoscrizioni è fissato al 1° marzo 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>