Domanda e rendimento BOT annuali asta 13 novembre 2012

di Stefania Russo Commenta

I risultati dell'asta di BOT con scadenza a 12 mesi del 14 novembre 2012...

Subito dopo le 11:00 di questa mattina, termine ultimo per la presentazione delle richieste da parte degli operatori autorizzati, la Banca d’Italia ha comunicato i risultati dell’asta di BOT (Buoni Ordinari del Tesoro) annuali con scadenza 14 novembre 2013.

Più nel dettaglio, il Ministero dell’Economia e delle Finanze è riuscito a collocare l’intero ammontare offerto, pari a 6.500 milioni di euro, a fronte di una domanda complessiva pari a 11,47 miliardi di euro. Il rapporto di copertura, dato dalla differenza tra ammontare richiesto e quantitativo offerto, è stato di 1,76, in leggera flessione rispetto all’1,77 dell’asta di metà ottobre.


Nel corso dell’asta tenuta questa mattina è stato registrato un ulteriore calo del rendimento lordo di aggiudicazione, che è sceso all’1,762%, equivalente a un prezzo di aggiudicazione di 98,25.

In occasione dell’asta tenuta lo scorso mese e avente ad oggetto titoli di Stato di uguale tipologia e durata, ricordiamo, furono collocati titoli per un ammontare complessivo pari a 8 miliardi di euro a fronte di una domanda pari a 14,16 miliardi di euro. Il rendimento si attestò all’1,941%, equivalente ad un prezzo di aggiudicazione di 98,075.

Dopo i risultati dell’asta di questa mattina, l’attenzione si sposta ora sull’asta in programma per domani e avente ad oggetto il collocamento di BTP (Buoni del Tesoro Poliennali) a tre anni (per maggiori informazioni si veda “Dettagli asta BTP triennali 14 novembre 2012“).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>