Piaggio annuncia nuovo piano strategico al 2018

0
182
143513184

In occasione della pubblicazione dei risultati realizzati nel corso del primo trimestre dell’anno, Piaggio ha annunciato a sopresa la presentazione di un nuovo piano strategico entro la fine del 2013, quindi in anticipo rispetto al previsto. Tale piano indicherà le strategie e gli obiettivi di crescita nel periodo fino al 2018.

A Piazza Affari il titolo beneficia dell’annuncio della presentazione a breve del nuovo piano e dei risultati del primo trimestre del 2013, tanto da arrivare a segnare un guadagno di oltre tre punti percentuali a 1,986 euro.


In particolare, nel periodo compreso tra gennaio e marzo 2013 Piaggio ha realizzato un utile netto pari a 1,1 milioni di euro, in calo rispetto ai 3,2 milioni registrati nello stesso periodo del 2012 ma comunque migliore rispetto alle attese degli analisti, che si aspettavano una perdita tra 2,5 e 3 milioni di euro.

I ricavi netti consolidati sono risultati in flessione a 303,4 milioni dai 343,1 milioni dello stesso periodo del 2012, con 138.400 veicoli venduti nel mondo (-2,8% rispetto ai 142.300 veicoli venduti nel primo trimestre del 2012). L’ebitda consolidato è sceso a 30,1 milioni contro i 33 milioni del 2012, mentre l’ebit si è attestato 9,8 milioni, contro i 13 milioni nel 2012. In entrambi i casi, tuttavia, il risultato è stato migliore rispetto alle previsioni degli analisti. Al contrario, l’indebitamento finanziario netto è aumentato più delle attese a 487,7 milioni di euro.

Nel periodo di riferimento il gruppo è riuscito comunque a mantenere la sua leadership di mercato all’interno dell’area Emea, che nel suo complesso ha segnato una contrazione del 27,2% nello scooter e del 19,3% nella moto, mentre la quota nel mercato scooter in Vietnam è cresciuta al 18,5%.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui