Conto deposito WeBank 2011

1
92

Tra i migliori conti deposito figura senza dubbio quello offerto da WeBank, che riconosce ai suoi clienti un tasso di interesse massimo del 3,5% lordo, ossia pari a quello offerto dal conto deposito InMediolanum di Banca Mediolanum per somme di denaro vincolate a 12 mesi.

Il conto deposito WeBank offre ai propri clienti diverse alternative. Il tasso di interesse base riconosciuto sulle somme in deposito e senza alcun vincolo è pari all’1,35% lordo. In questo caso, dunque, trattandosi di somme non vincolate, il cliente ha diritto ad ottenere tale remunerazione senza alcuna condizione, inoltre è libero di trasferire in qualunque momento gratuitamente e immediatamente le somme depositate sul proprio conto corrente.


In alternativa è possibile ottenere una maggiore remunerazione vincolando le somme di denaro per tre, sei o dodici mesi. Per i vincoli a tre mesi è riconosciuto un tasso di interesse lordo dell’1,80%, per i vincoli a sei mesi un tasso di interesse lordo del 3,00% e per i vincoli a dodici mesi un tasso di interesse lordo del 3,50%. Anche in caso di vincoli, tuttavia, al cliente è riconosciuta la possibilità di svincolare in qualunque momento le somme di denaro in deposito senza dover pagare alcuna penale. L’importo massimo vincolabile per ciascun conto è pari a 1.000.000 di euro.

Per i clienti che aprono il conto deposito entro il 15 luglio 2011 e attivano la linea vincolata entro il 5 agosto 2011, inoltre, WeBank offre la possibilità di vincolare somme di denaro per 12 mesi ottenendo un tasso di interesse del 3,50% lordo.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui