Forex, investire seguendo i dati macroeconomici in settimana

di Matteo Moneta Commenta

Rimanendo ancora per un attimo focalizzati sull’eurodollaro, una giornata cruciale sarà quella di giovedì nella quale a distanza di poche ore verranno rilasciati i dati sull’inflazione dell’Eurozona (alle 11) e degli Stati Uniti (alle 14.30).

Attesa dunque un’alta volatilità vista l’importanza della variabile inflazione soprattutto sul versante europeo, unico faro guida delle scelte di politica monetaria a Francoforte. Settimana di grande importanza anche per la sterlina che mercoledì sarà interessata dalle release sul mercato del lavoro e un’ora dopo dal rapporto della Bank of England sull’inflazione e dal discorso del Governatore Carney che, come riferiscono alcune voci, potrebbe annunciare un rialzo del tasso di interesse di riferimento a partire dall’inizio del 2015.

La Bce e il suo immobilismo nella politica monetaria

Dunque verosimile volatilità è attesa sul fronte valutario in un contesto che vede naturalmente le Borse come co-protagoniste dal momento che le ampie escursioni di prezzo della settimana scorsa di fatto ci hanno restituito una situazione nella quale i listini si trovano non lontani dai punti di massimo e sostanzialmente destinatari ancora di grandi flussi di liquidità, spiega il report di DailyFx, in maniera ancora piuttosto slegata dalla dinamica degli altri asset e da meccanismi correlativi con il dollaro americano. Da osservare inoltre anche il Bund tedesco su importanti livelli tecnici di massimo, con un obbligazionario che a livello globale in molti casi sta segnando record di minimi rendimenti sul mercato secondario. Tanti dunque i temi sul tavolo che avremo modo di seguire molto da vicino insieme e giorno per giorno. Veniamo ora al punto tecnico

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>