La nottata dello yen

0
77

Rialzo dello Yen, parla JP Morgan

Come ben sappiamo, quando in Europa è notte, i mercati asiatici iniziano le contrattazioni, e quindi lo yen inizia a muovere le sue pedine, seguendo gli andamenti economici del suo paese, in attesa delle aperture europee prime, e americane poi.

Questa mattina la coppia USD/JPY ha mosso i suoi passi con una risalita rispetto alla chiusura di venerdì, e in apertura era scambiata a 111,32, con un incremento dello 0,03%. Il dollaro quindi si è leggermente apprezzato sulla valuta del Sol Levante, perdendo invece sui mercati europei. Il supporto raggiunto è a 110,92, qualcosina in meno rispetto al giovedì scorso, ma la resistenza è posta più alta di mercoledì, posta a 111,73.

L’euro invece sembra molto tranquillo, poco effervescente, on un cambio a 124,6 sullo yen. Attualmente la coppia EUR/JPY è scambiata a 124,58, con un incremento dello 0,04%, con supporto a 123,61 e resistenza a 124,77. La resistenza è più alta della chiusura di venerdì e il supporto più basso dello scorso mercoledì.

Tornando in Europa, l’euro perde in modo molto lieve con la sterlina inglese, lo 0,19%. In attesa della pubblicazione dei dati tedeschi, l’euro resterà in penombra, per questa giornata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui