Dividendo Italcementi 2010: pagamento 2011

0
193

Contestualmente alla pubblicazione del bilancio Italcementi 2010, il consiglio di amministrazione della società bergamasca ha fatto sapere che intende proporre all’assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo pari a 0,12 centesimi per azione, sia ordinaria che di risparmio in quanto entrambe derivano dalle riserve disponibili in base a quanto stabilito dall’art. 7 dello Statuto. Il pagamento avverrà il prossimo 26 maggio, con stacco della cedola il 23 dello stesso mese.

A Piazza Affari la quotazione Italcementi intorno alle 16:00 registra un rialzo di oltre quattro punti percentuali a 7,54 euro, interrompendo così il trend negativo del titolo iniziato lo scorso novembre.


A spingere in alto la quotazione del titolo sono stati soprattutto i conti relativi allo scorso anno, che hanno evidenziato una performance migliore rispetto al 2009. Il titolo viaggia in terreno positivo nonostante i risultati realizzati dal gruppo nel corso dei primo bimestre 2011 risultino fortemente condizionati in maniera negativa dai disordini scoppiati in Egitto e che hanno causato una sospensione dell’attività dell’azienda nel paese africano, ripresa però regolarmente lo scorso 7 febbraio a fronte di una progressiva stabilizzazione della situazione.

L’interruzione, tuttavia, ha avuto un impatto significativo sui volumi di vendita, che hanno subito un calo del 20%, e sull’Ebitda per circa 15 milioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui