Pil Cina primo trimestre 2010

2
79

Il prodotto interno lordo cinese è aumentato di parecchio nel primo trimestre , infatti il PIL cinese è salito del 11,4%, rispetto al primo trimestre 2009, dopo che negli ultimi 3 trimestri del 2009 aveva raggiunto un aumento del 10%.
Secondo il governo di Pechino l’economia cinese sta avendo un aumento molto veloce, e raggiungerà presto il target fissato dell’aumento del 8%.

Questo dato diffuso stamattina riflette il tasso di crescita più elevato negli ultimi 3 anni ed è molto superiore a quello atteso dagli analisti del settore che indicava un 11,5% mentre è delle 12,4%circa.



Questa crescita,secondo gli analisti, giustifica la restrittiva politica monetaria, questa politica monetaria restrittiva porterebbe a stroncare subito l’inflazione.

I dati del autorità di Pechino indicano un’aumento dei prezzi di vendita tra Gennaio e Marzo del 2,2%, ma sono comunque sotto la soglia di controllo del 3%.
E’ Boom per l’industria cinese che fa segnare un rialzo del primo trimestre del 19,20% contro il + 18% avuto nel primo trimestre 2009.

Nel paese Pechinese continuano a salire invece gli investimenti a capitale fisso ,a ritmo record, che sono saliti del 29,6% rispetto a quelli dello stesso periodo ma del 2009.

La cina, sul fronte valutario, continua a tenere lo Yuan Stabile non solo per aiutare le esportazioni, ma serve anche per aumentare il controllo dei flussi di capitale speculativi nel paese.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui