Aumento di capitale Kerself pronto

1
97

L’aumento di capitale riservato di Kerself, società quotata in Borsa a Piazza Affari, ed attiva nel settore delle fonti rinnovabili, è pronto. Questo dopo che in data odierna la società ha reso noto che è stato siglato un accordo con un soggetto industriale operante in Cina, il Gruppo Zongyi, per andare a sottoscrivere un aumento di capitale per complessivi 20 milioni di euro.

A questo si va ad aggiungere l’impegno, da parte di Avelar Energy Ltd., di sottoscrivere allo stesso modo un aumento di capitale per complessivi 29,1 milioni di euro; in entrambi i casi il prezzo per azione offerto per l’emissione delle nuove azioni è lo stesso, ed è pari a 1,85 euro unitari.



INVESTIMENTI NELLE ENERGIE RINNOVABILI IN COSTANTE CRESCITA

L’aumento di capitale di Kerself, che quindi è pari complessivamente a 50 milioni di euro circa, si inserisce nell’ambito degli obiettivi societari di implementare il Piano Industriale e, contestualmente, di far fronte a quelli che saranno i nuovi fabbisogni di cassa. L’esecuzione dell’operazione di aumento di capitale risulta essere subordinata al raggiungimento di un accordo con il ceto bancario.

INVESTIRE SULLE ENERGIE RINNOVABILI

Al riguardo proprio nello scorso mese di settembre Kerself, citando il verificarsi di tutte le condizioni sospensive, aveva annunciato la piena efficacia, con le principali banche finanziatrici della società operante nelle fonti rinnovabili, ed in particolare nel fotovoltaico, dell’accordo di moratoria e standstill. Attiva in Italia e nei principali Paesi del Mediterraneo, Kerself opera nella realizzazione di campi solari e di impianti fotovoltaici in qualità di system integrator.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui