Esito Ipo Bioera 2011

1
157

Bioera ha concluso l’offerta finalizzata alla quotazione in Borsa con una domanda pari a 1,5 volte l’offerta. A renderlo noto è stata la stessa società mediante un comunicata, nel quale è stato specificato che l’offerta pubblica di sottoscrizione ha registrato domande pari a circa 2,1 volte il quantitativo offerto, mentre nell’ambito del collocamento istituzionale la richiesta è stata pari a circa 1,3 volte l’offerta.

Complessivamente, quindi, la società ha registrato richieste per 18.512.000 nuovi titoli da parte di 121 soggetti. Le azioni sono state vendute al prezzo do 0,50 euro ciascuna.


Il ritorno alle negoziazioni del titolo Bioera è fissato per lunedì prossimo, contestualmente al ritorno in Borsa partirà inoltre l’offerta in opzione riservata a coloro che risultavano essere azionisti dell’azienda alla data di omologa del concordato preventivo.

[LEGGI] CARATTERISTICHE IPO BIOERA 2011

L’offerta ha ad oggetto massime 6 milioni di nuove azioni provenienti da un apposito aumento di capitale riservato, per un controvalore massimo pari 3 milioni di euro. Anche in questo caso il prezzo fissato per ciascuna azione è pari a 0,50 euro, in particolare i diritti saranno negoziabili dal 18 al 29 luglio, mentre il periodo di offerta terminerà il 5 agosto.

Nel corso di un suo recente intervento l’amministratore delegato del gruppo, Aurelio Matrone, ha spiegato che il ritorno in Borsa del gruppo è finalizzato alla crescita della società mediante acquisizioni di gruppi minori attivi nel settore dei prodotti biologici.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui