Cambio euro dollaro 01 giugno 2011

di Stefania Russo Commenta

Secondo alcune indiscrezioni di stampa verrà presto raggiunto un accordo in merito alle misure di austerità della Grecia e ad un nuovo pacchetto...

Secondo alcune indiscrezioni di stampa verrà presto raggiunto un accordo in merito alle misure di austerità della Grecia e ad un nuovo pacchetto di aiuti in suo favore, rumors non confermati da fonti ufficiali che hanno però contribuito a risollevare l’andamento dell’euro, che al termine della seduta asiatica ha raggiunto il livello massimo delle ultime tre settimane a 1,4435/38.

Il rialzo dell’euro nei confronti del dollaro, in particolare, è stato in larga parte attribuito ad un articolo pubblicato dall’edizione online del giornale greco kathimerini, secondo cui i dettagli del piano fiscale a medio termine del governo dovrebbero essere resi noti a breve, tra stasera e domani.


Il giornale tedesco Faz, invece, ritiene che il Fondo monetario internazionale non pagherà la sua quinta tranche di aiuti alla Grecia, pur confermando la sua partecipazione al nuovo programma.

Più in generale, tuttavia, gli analisti ritengono che stanno progressivamente diminuendo le preoccupazioni in merito alla ristrutturazione del debito greco e, più in generale, quelle inerenti alla crisi del debito sovrano, motivo per il quale diventa sempre più concreta l’eventualità che si assista a breve ad un nuovo rialzo dell’euro, che secondo le previsioni a giugno dovrebbe viaggiare a valori compresi tra 1,42-47.

Intorno alle 9:00 il cambio euro dollaro si attesta a 1,4422, il cambio euro sterlina a 0,8761, il cambio euro yen a 117,37, il cambio euro franco svizzero a 1,2313, il cambio euro dollaro australiano a 1,3426 e il cambio euro dollaro canadese a 1,3962.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>