Andamento Borsa Italiana 31 Marzo 2010

di Millocca Manuel Commenta

Dopo la partenza al ribasso per piazza affari, oggi alla borsa di Milano si fanno sentire dei rialzi..

Dopo la partenza al ribasso per piazza affari, oggi alla borsa di Milano si fanno sentire dei rialzi, infatti FTSE MIb si posiziona a quota 23.145 in rialzo dello 0,60%, bene anche il Mid Cap che sale dello 0,18% portandosi a quota 25.562,bene anche l’ALL Share in rialzo di mezzo punto percentuale.

Ottimo il risultato di Banco Popolare che ha guadagnato un punto percentuale dopo che nel 2009 ritorna all’utile e a consegnare dividenti per 0,08 euro.
Piccolo invece il rialzo di MedioBanca che oggi ha designato come Amministratore Delegato Renato Pagliario, il titolo oggi in borsa ha fatto segnare un aumento dello 0,20%.



Tra le compagnie petrolifere bene stm(+1,79%) e Prysmian(_0,34) dopo che ieri ha chiuso il collocamento presso gli investitori istituzionali di un prestito obbligazionari del valore di 400 Milioni di Euro.

Male invece Campari che perde 1,68% dopo che ieri ha annunciato un utile netto 2009 in crescita del 8,23%,il Consiglio di Amministrazione ha proposto di aumentare il dividendo del 9,1% e un aumento di capitale per 290 Milioni di Euro.

Bene oggi anche Fiat che oggi fa segnare un rialzo dello 0,89% portandosi a quota 9,68 Euro ad azione che aspetta ancora i dati delle immatricolazioni Italiane relative al mese di marzo.

Nei mercati oggi si parla molto del Fondo Monetario Internazionale, che ieri ha promosso il governo Italiano e ha affermato che in Italia c’è una ripresa lenta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>