Dollaro stabile in attesa decisione Fed

1
112

La posizione stabile del dollaro a detta degli analisti dovrebbe rimanere pressoché invariata almeno fino alle 19:15 di oggi, quando al termine della riunione della Federal Reserve verranno rese note le tanto attese decisioni inerenti al pacchetto di stimoli monetari.

Secondo Adrian Schmidt, strategist per i cambi per Lloyds Banking Group, nonostante l’incertezza in merito ai dettagli della decisione presa dalla Fed, alla fine l’allentamento quantitativo avrà come conseguenza rendimenti più bassi e quindi una flessione nel lungo periodo.


Citigroup, invece, ha sottolineato che con ogni probabilità la decisione della Federal Reserve non produrrà un’eccessiva volatilità, contrariamente a quanto ci si aspetta, proprio in regione del fatto che la banca centrale americana è pienamente consapevole delle ampie aspettative sulla sua decisione ed è in grado di controllarne le conseguenze. Nel frattempo è stata interpretata come un qualcosa di favorevole per il biglietto verde la vittoria dei Repubblicani, che sono riusciti a conquistare la maggioranza alla Camera.

Poco dopo le undici il cambio euro dollaro si è attestato a 1,4056, il cambio euro sterlina a 0,8706, il cambio euro yen a 113,55 e il cambio euro franco svizzero a 1,3758.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui