Titoli azionari consigliati per il 2013 da Deutsche Bank

0
202

Gli analisti di Deutsche Bank ritengono che nel corso del prossimo anno i mercati azionari europei metteranno a segno un’ampia ripresa, motivo per il quale è consigliato aumentare la quota del proprio portafoglio di investimenti destinata ai titoli azionari.

Trattandosi di una ripresa legata in larga parte ad miglioramento del contesto macroeconomico, secondo gli esperti della banca tedesca occorre prediligere soprattutto quei titoli che fanno parte di settori fortemente influenzati dall’andamento della situazione economica dei Paesi europei, in modo tale da poter sfruttare al massimo la ripresa.


Pertanto, occorre anzitutto sottopesare il settore alimentare, che per ovvie ragioni risulta scarsamente influenzato dalle condizioni macroeconomiche, e sovrappesare invece i titoli facenti parte del settore bancario, assicurativo, chimico, dei media, delle telecomunicazioni e delle costruzioni.

Gli analisti di Deutsche Bank hanno inoltre indicato agli investitori i 10 titoli europei che secondo le loro previsioni registreranno tra le migliori performance nel corso del prossimo anno e sui quali vale quindi la pena investire. Tra questi figurano due società italiane, Intesa Sanpaolo e Telecom Italia, insieme alla tedesca BASF, alle francesi AXA, Saint Gobain e JCDecauxl, alla svizzera Adecco, alla svedese SKF e all’inglese Hunting.

Per quanto riguarda in particolar modo il mercato azionario italiano, la banca tedesca si è detta molto ottimista, indicando proprio l’Italia come il Paese che mostrerà i primi segnali di ripresa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui