Dividendo Datalogic 2010: pagamento 2011

1
133

Il Consiglio di amministrazione di Datalogic ha fatto sapere che proporrà all’assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo pari a 0,15 euro, una decisione presa contestualmente all’approvazione dei conti 2010.

L’azienda leader nel mercato dei lettori di codici a barre ha archiviato il 2010 con un utile netto consolidato di 18 milioni di euro, in netto miglioramento rispetto alla perdita di 12,2 milioni registrata nel 2009.


I ricavi hanno registrato una crescita del 25,9% a 392,7 milioni, il margine operativo lordo è più che raddoppiato a 49,8 milioni, mentre l’Ebitda margin ha raggiunto il 12,7% rispetto al 6,3% dell’esercizio precedente. In miglioramento la posizione finanziaria netta che risultata negativa per 76,5 milioni rispetto ai 100,5 milioni registrati al 31 dicembre 2009, un risultato conseguito soprattutto grazie all’elevata generazione di cassa avvenuta nel corso del secondo semestre dell’esercizio e nonostante la società abbia dovuto sborsare lo scorso luglio ben 20,96 milioni di euro per l’acquisizione di Evolution Robotics Retail.

Il trend positivo registrato nel 2010 sta proseguendo anche nel 2011, per questo la società conta di riuscire a realizzare nell’anno in corso risultati più che positivi.

A Piazza Affari la quotazione Datalogic registra intorno alle 14:00 un rialzo dello 0,92% a 6,065 euro.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui