Aste BTP aprile 2013

0
34

I BTP (Buoni del Tesoro Poliennali), oltre che sul mercato secondario, possono essere acquistati in occasione delle consuete aste mensili del Ministero dell’Economia e delle Finanze, sempre previa prenotazione presso la propria banca o altro intermediario finanziario autorizzato di una quantità di titoli per un ammontare complessivo non inferiore a 1.000 euro.

In particolare, per ciascun mese dell’anno il Tesoro italiano dispone due diversi collocamenti, uno a metà mese avente ad oggetto titoli con scadenza a tre anni e l’altro a fine mese avente ad oggetto titoli con scadenza a cinque e dieci anni.


Per quanto riguarda il mese di aprile 2013, la prima asta si terrà giovedì 11, mentre la comunicazione contenente tutti i dettagli, quindi modalità di collocamento, codice Isin dei titoli, range di offerta, ecc., sarà diffusa lunedì 8. Il regolamento delle sottoscrizioni è previsto per lunedì 15.

In occasione di tale asta, ricordiamo, in presenza di specifiche esigenze di cassa, il Tesoro può disporre anche il collocamento di BTP con scadenza a 15 e 30 anni. In tal caso ne sarà data comunicazione mediante il comunicato stampa diffuso lunedì 11 a mercati chiusi. Al riguardo, ricordiamo che nei mesi scorsi Maria Cannata, direttore della direzione del debito pubblico del Tesoro, aveva parlato dell’intenzione del MEF di emettere a breve titoli di Stato con scadenza a 30 anni.

Infine, l’ultima asta del mese si terrà lunedì 29, con comunicazione contenente i dettagli del collocamento diffusa martedì 23 a mercati chiusi. Il regolamento delle sottoscrizioni è invece previsto per giovedì 2 maggio 2013.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui