Euro resiste sul dollaro, attesa per emissione Efsf

0
67

Il cambio euro dollaro si attesta oggi leggermente al di sotto dei livelli massimi degli ultimi due mesi, secondo gli analisti a favorire la resistenza della moneta unica è soprattutto l’andamento favorevole delle Borse, il restringimento degli spread di rendimento e le aspettative relative alla politica monetaria della Bce.

Per contro, invece, a limitare il rialzo sono ancora i timori relativi alla crisi del debito sovrano e l’instabilità politica dell’Irlanda conseguente alle dimissioni del primo ministro Brian Cowan.


Nel frattempo gli occhi sono puntati sulla prima emissione del fondo di stabilità europeo, secondo alcuni analisti è infatti probabile che l’euro riceva una valida spinta al rialzo nel caso in cui le domanda dovesse essere particolarmente numerose. In relazione al rendimento si parla di un premio di 6/8 centesimi sulla curva midswap.

Intorno alle 16:00 il cambio euro dollaro si attesta a 1,3626, il cambio euro sterlina a 0,863, il cambio euro yen a 112,36 e il cambio euro franco svizzero a 1,2858.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui