Postepay acquista Lis per 700 milioni

Postepay si lancia in un investimento davvero importante, spendendo ben 700 milioni per acquistare LIS Holding, in pratica l’ex Lottomatica Italia Servizi. Ha infatti firmato un accordo vincolante con International game Technology.

Stellantis e Amazon insieme per auto connesse

Amazon e Stellantis insieme per lavorare su macchine connesse di alta qualità: le due aziende hanno siglato una serie di accordi a livello globale di durata pluriennale proprio per migliorare la connettività delle auto.

Ita Airways sottoscrive contratto di categoria

Ita Airways sottoscrive il contratto di categoria: il nuovo vettore italiano esegue un passo importante sia per i lavoratori dell’azienda che per il progredire di eventuali interessamenti da parte di potenziali partner commerciali.

The Hundred conclude aumento di capitale

The Hundred, compagnia specializzata nella promozione e nella produzione di influencer e artisti nel mondo dello spettacolo, ha da poco concluso un aumento di capitale di 5 milioni di euro. La finalità? Il poter promuovere creator e talenti nello sviluppo delle loro potenzialità.

alitalia termine per domande scade 18 marzo

Ita-Alitalia, problemi nelle trattative

Ci si aspettava qualche problema nella trattativa Ita-Alitalia tra newco e sindacati ma forse non si era pronti a incontrare scossoni nelle discussioni fin da subito: è stata infatti registrata una importante battuta di arresto proprio nel momento in cui si aspetta la lettera della Commissione Europea.

alitalia termine per domande scade 18 marzo

bitcoin

Bitcoin, Consob: necessario stabilire regole

Per mantenere in vita le criptovalute ed evitare che possano essere considerate in futuro come un mezzo illegale è necessario dare vita a delle norme che possano regolamentarne l’utilizzo e la creazione. Così il presidente della Consob Paolo Savona intervenendo al convegno Option of Next.
bitcoin

fattura elettronica

Fattura elettronica: dati obbligatori, trasmissione e conservazione

Fatturazione elettronica questa sconosciuta. Sì, è ormai dal 2019 che ogni professionista fa i conti con la fatturazione elettronica, ma ad oggi non sono pochi i dubbi che ancora vengono nutriti e a tratti sembrano problematiche quasi insormontabili, senza parlare di chi si approccia al mondo dell’imprenditoria per la prima volta e si trova a farci i conti senza neanche volerlo veramente.

fattura elettronica
fattura elettronica